Sofidel leader mondiale per l’impegno sul clima

L’azienda italiana è stata identificata in questo modo per le sue azioni e strategie per la gestione del carbonio e dei cambiamenti climatici lungo tutta la catena di fornitura. Sofidel è stata premiata da CDP, organizzazione no profit internazionale che spinge le aziende e i governi a ridurre le loro emissioni di gas serra, salvaguardare le risorse idriche e proteggere le foreste.

Oltre 5.000 aziende sono state valutate da CDP sulle proprie strategie di coinvolgimento della supply chain. Sofidel è tra il 3% delle organizzazioni che si aggiudicheranno una posizione nel leaderboard, in riconoscimento delle azioni intraprese per ridurre le emissioni e ridurre i rischi legati al clima nella catena di fornitura nel passato anno di riferimento.

Nel 2018, 115 organizzazioni che esercitavano un potere d’acquisto combinato superiore a 3,3 trilioni di dollari USA, hanno richiesto informazioni ambientali dai loro fornitori, un numero significativo, rispetto alle 14 di dieci anni fa.

I fornitori hanno riportato riduzioni delle emissioni di 633 milioni di tonnellate di metri quadrati di anidride carbonica – superiori alle emissioni della Corea del Sud nel 20171 – portando a risparmi sui costi collettivi di 19,3 miliardi di dollari.

Oltre a ciò, Sofidel ha ulteriormente migliorato le sue prestazioni nel Carbon Disclosure Project (CDP) di recente. Il gruppo – che partecipa volontariamente al programma dal 2016 – ha ottenuto un punteggio A nella categoria Cambiamenti climatici e un punteggio A nella categoria Legname forestale, in entrambi i casi guadagna un posto nei più alti livelli di punteggio (Leadership) del rapporto.

Fonte: Papnews



Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio